Magazzino | Lotti e matricole

Scheda tecnica del modulo software


Schermate di esempio

Situazione tracciabilità
Situazione tracciabilità

Visualizzazione lotti
Visualizzazione lotti

Rintracciabilità lotti
Rintracciabilità lotti

Inserimento
Inserimento

Matricole
Matricole

Semplicità

La gestione Lotti soddisfa in modo semplice ed immediato qualsiasi esigenza di rintracciabilità .

Rintracciabilità

In base al lotto di entrata della materia prima si può sapere quali sono gli articoli prodotti e risalire ai ddt di vendita, oppure in base al lotto di uscita è possibile identificare i prodotti e i lotti utilizzati.

Quindi la rintracciabilità è data sia in senso ascendente (prodotto finito, semilavorati, materie prime) che in senso discendente (materia prima, semilavorati, prodotti finiti).

Integrazione

In qualsiasi tipo di documento (ordini, ddt, versamenti di produzione, carichi di magazzino) è possibile specificare quale Lotto di materiale si sta utilizzando, in modo da garantire la rintracciabilità di tutti i prodotti in tutte le fasi di lavorazione. 

Alcune caratteristiche

Lunghezza codice lotto fino a 15 caratteri alfanumerici.
Possibilità di inserire il numero di lotto del fornitore o attribuire internamente un numero di lotto di entrata.

La creazione del lotto può avvenire in modo manuale inserendo un numero a piacere o in automatico in base a parametri personalizzabili: la data del giorno, l’anno più un numero progressivo ecc…

Lo scarico dei lotti può avvenire in automatico (dal più vecchio giacente in magazzino) o in modo manuale selezionando i lotti disponibili.

Possibilità di legare i lotti ad articoli con distinta base.

Il programma, inserendo i versamenti di produzione, scarica automaticamente o manualmente i lotti di tutti i componenti della distinta base.

E’ possibile indicare per ogni articolo se deve essere gestito a lotti o meno.

Le causali di magazzino permettono di parametrare il tipo di attribuzione del lotto, per es: carico per acquisto con inserimento manuale, scarico per vendita con selezione dei lotti disponibili ecc…

Le matricole possono essere gestite anche senza i lotti.