Amministrazione | Contabilità generale

Scheda tecnica del modulo software

Più registri con più numerazioni

La procedura può gestire fino a 99 registri IVA per tipo con 5 numerazioni di protocollo ciascuno e consente di avere la liquidazione iva in qualsiasi momento.

Ampie possibilità di ricerca

Durante il caricamento di un movimento contabile in prima nota è possibile consultare tutti gli archivi collegati: ad esempio l'anagrafica clienti/fornitori, le schede contabili, lo scadenzario ecc...

Aggiornamento immediato di tutti i dati

La modifica di un movimento contabile aggiorna immediatamente tutti gli archivi: liquidazione iva, saldi clienti e fornitori, cassa ecc...

Esercizi in linea

La procedura consente di lavorare sull'esercizio corrente avendo però a disposizione tutti i dati e le informazioni relative agli esercizi precedenti.

E' inoltre possibile il passaggio da un esercizio all'altro senza limitazione alcuna. Se le aperture dell'esercizio precedente non sono state ancora eseguite, sono simulate in modo totalmente automatico.

Iva per  cassa

La procedura permette di gestire anche "Iva per cassa" e "Iva ad esigibilità differita".

Associazioni

E' possibile gestire la ditta come "associazione", in questo caso vengono stampate sui bilanci le diciture "Avanzo/Disavanzo" e "Entrate ed Uscite".

Movimenti provvisori

Attraverso la gestione di movimenti provvisori è possibile inserire in qualsiasi momento dell’anno scritture di rettifica, parcelle proforma e ogni altro movimento contabile per ottenere bilanci aggiornati, scadenzari comprensivi di documenti da pagare ma non ancora ricevuti, ritenute di acconto già annotate.  Questi movimenti non hanno alcuna valenza fiscale, ma possono essere visualizzati e stampati in programmi appositi sia da soli sia con i movimenti contabili ufficiali.

Acquisizione fatture fornitori

Indicando semplicemente il fornitore e il periodo a cui fa riferimento la fattura, il programma estrapola le bolle del periodo ancora da acquisire, effettua il calcolo del totale fattura e crea in automatico il movimento contabile. E' inoltre possibile effettuare stampe con situazioni di documenti fatturati e da fatturare.

Alcune caratteristiche

Raggruppamento delle ditte omogenee per caricare una sola volta il piano dei conti e le anagrafiche clienti e fornitori.

Ricerca dei sottoconti per descrizione (senza indicazione di mastro o conto)

Esportazione del bilancio su Excel.

Automatismi per gestione Split Payment e Reverse Charge.

Durante la visualizzazione delle schede contabili possibilità di esaminare e modificare la registrazione e di stampare il movimento stesso, l’estratto conto e l’eventuale documento di origine (es: fattura)

Possibilità di vietare la visualizzazione di particolari schede contabili a determinati utenti.

Indicazione sul registro iva del cambio applicato e dell’importo in valuta delle fatture estere.

Creazione automatica del movimento di inversione contabile collegato all'inserimento della fattura di acquisto CEE e/o Reverse Charge.

Gestione di più attività IVA nell'ambito della stessa ditta.

Possibilità di stampare e/o visualizzare la liquidazione IVA in qualsiasi momento senza aver stampato i registri IVA.

Controllo sul numero e data della fattura fornitore per evitare di registrare un documento già inserito.

Possibilità di visualizzare la situazione contabile per banche.

Gestione dello spesometro collegata direttamente ai movimenti di prima nota.

Gestione documentale con possibilità di collegare e visualizzare un documento esterno al programma associato alla prima nota. 

Gestione dei movimenti di insoluto con indicazione della fattura da riaccreditare e stampa automatica della lettera per il cliente o l'agente da inviare via mail tramite la procedura spedizioni.

Gestione analoga per gli assegni impagati.