Amministrazione | Bilancio CEE

Scheda tecnica del modulo software

Relazione con la contabilità

Questa procedura riclassifica i sottoconti contabili in base alle direttive del Bilancio CEE in modo conforme al DL 139 del 2015.

Un valido strumento di supporto

La stampa Bilancio CEE confronta l'esercizio corrente con l'esercizio precedente in modo da evidenziare le differenze in percentuale e in valore assoluto.

La stampa può essere eseguita mettendo a confronto fino a quattro esercizi precedenti. 

Personalizzazioni

Il modulo non gestisce solo la riclassificazione del bilancio secondo la struttura della IV Direttiva CEE, ma offre la possibilità di personalizzare l’impostazione della stampa, in relazione alle esigenze aziendali.

Export Bilancio Sole 24 Ore

Collegamento al software del Sole 24 Ore.

Bilancio e Budget

E’ possibile creare un anno a budget e confrontarlo con l’anno fiscale per vedere gli scostamenti anche in percentuale.

Alcune caratteristiche

Personalizzazioni della struttura del bilancio a seconda delle diverse esigenze di stampa.

Relazione tra i sottoconti contabili e le righe di bilancio della IV Direttiva CEE.

Inserimento di un unico "storico sottoconti" per tutte le ditte gestite.

Segnalazione di incongruenze tra Stato Patrimoniale, Conto Economico e relativo risultato di esercizio in fase di stampa Bilancio CEE.

Possibilità di variazioni ai dati ricevuti in automatico dalla contabilità.

Collegamento al Bilancio Del Sole 24 ore per ottenere indici finanziari, rendiconti, valutazioni dei flussi di cassa, ecc... 

Stampa del Bilancio CEE con inclusione o esclusione dei movimenti provvisori.